Nudo artistico

Yuna Model - Nudo artisticoIl nudo artistico, le foto ad una modella che in un certo senso si “affida” a te e alla tua professionalità non è affatto una passeggiata per un amatore quale sono io al momento. Eppure sono stato sereno e rilassato durante tutta la sessione. Yuna è una professionista e si vede, e questo sicuramente è contato nello svolgimento della serata. Non posso che ringraziarla pubblicamente, come ho già fatto di persona e via email, per aver posato ed aver permesso la realizzazione di questi scatti. Un altro tassello nella mia crescita artistica, e sicuramente Yuna ne è componente importante.

Galleria Yuna Model

Alessandro

Viaggio nell’ignoto…

All’interno degli edifici dell’ex manicomio di Volterra, dove il silenzio è capace di urlarti nell’anima e scuoterla come foglia al vento…
Ecco la sensazione che ho avuto oggi, durante lo svolgimento di questo mini reportage, che mi ha fatto viaggiare nell’ignoto dell’anima e riflettere sulla condizione umana. Troppe volte uomini abusano di altri uomini solo perchè questi ultimi non sanno difendersi…
Solo l’uomo è capace di ciò, sulla Terra, e mi viene da chiedermi quanto sia misericordioso Dio (o Allah, o Buddah, o Javè, o il nome che la tua religione gli dà) per non averci ancora sterminati…
Trovate il reportage nelle Gallerie, spero riesca a scuotere un minimo la vostra anima quanto ha scosso la mia…

Alessandro

Aggiornate le Gallerie

Il secondo passo nella “rinascita” del sito è l’aggiornamento delle Gallerie. Ho aggiunto i recenti scatti (di ieri per l’esattezza) fatti in occasione del Carnevale di Foiano raccolti in un’unica galleria.
Ho inoltre aggiunto i ritratti scattati alla bella e disponibile Lorenza, che si è prestata a fare da modella al corso di fotografia che sto seguendo, tenuto dagli ottimi maestri Andrea Sampoli e Matteo Castelli.

Alessandro

Partiamo dal nuovo layout…

E partiamo…

Intanto il sito si rinnova con un nuovo layout, una nuova veste grafica, che mi auguro piacerà a chi vorrà visitarlo.
Come potrete vedere, questa nuova veste privilegia la leggibilità e lo stile minimal. Inoltre è progettata (dal team WordPress, non da me) per essere responsive, quindi chi visiterà il sito in mobile, con il cellulare, potrà fruirne al meglio senza doversi sforzare come si fa con i siti desktop.

Grazie a tutti voi, ovunque siate!

Alessandro

voli pindarici e non solo…